Lady Chef - Cuochi

Vai ai contenuti

Menu principale:

Il Sodalizio Nazionale delle Lady Chef, Compartimento della Federazione Italiana Cuochi, della quale è parte integrante e sostanziale, intende operare al proprio interno nell’ottica della differenza di genere, al fine di eliminare qualsiasi preconcetto che ostacoli la parità fra uomo e donna. Valorizzando anzi la differenza di genere come fattore di sviluppo economico e sociale

Le Lady Chef , oltre che sul piano nazionale, si organizzano costituendo sodalizi anche sul piano provinciale, che vengono promossi dalle stesse Associazioni Provinciali nel rispetto dell’autonomia organizzativa delle Associazioni medesime.
Tutte le componenti dei sodalizi si impegnano, oltre a rimuovere qualsiasi forma di discriminazione nella categoria, a perseguire nel settore professionale i seguenti scopi:
• Diffondere e preservare il patrimonio della cucina tradizionale italiana;
• Dare impulso ad azioni di sostegno e promozione per l’attuazione di iniziative rivolte all’impiego delle donne in cucina e a garantire una migliore conciliazione tra vita professionale, vita privata e vita familiare;
• Promuovere politiche di genere in collaborazione con le istituzioni territoriali, nazionali ed internazionali;
• Promuovere attività a fini benefici e di volontariato.

Organigramma lady chef Verona:

Presidentessa, Marina Grazioli

Vicepresidente, Annalisa Faglioni

Segretaria, Silvia Sterzi
"Un risotto per Telethon" alla Fiera del riso Isola Della Scala - 4 ottobre 2015

L’Ente Fiera di Isola della Scala in collaborazione con UILDM, Telethon, Associazione Cuochi Scaligeri Verona, Consorzio per la Tutela della I.G.P. Riso Nano Vialone Veronese e Associazione Strada del Riso, al fine di contribuire alla raccolta fondi per la ricerca medico-scientifica, organizza in occasione della 49a Fiera del Riso il sesto concorso gastronomico “Un risotto senza barriere per Telethon”.

Possono partecipare tutte le persone con disabilità accompagnate da un assistente non professionista e da una Lady Chef dell’Associazione Cuochi Scaligeri Verona (estratta a sorte il giorno del concorso), che dovranno preparare 2 kg. di riso Nano Vialone Veronese I.G.P. con la ricetta da loro proposta per una giuria tecnica e per una giuria popolare. In allegato trovate il regolamento e il modulo di iscrizione per il concorso.


Cari amici pazienti della UILDM Vi invitiamo calorosamente a partecipare con un vostro risotto a questo sesto concorso gastronomico organizzato appositamente per valorizzare le nostre potenzialità.

Per qualsiasi informazione scrivetemi a questo indirizzo e-mail: tamellini.davide@gmail.com
UILDM VERONA ONLUS
 
Torna ai contenuti | Torna al menu